Come sfruttare terrazzo e giardino anche col freddo: i nostri consigli.

Finalmente la primavera è entrata nel vivo! Con l’arrivo della bella stagione cresce la voglia di godersi ogni momento all’aria aperta, sia fuori che a casa propria. In questo periodo dell’anno, infatti, siamo tutti intenti a sistemare giardini, terrazzi e balconi, dando loro nuova vita con piante e fiori colorati. Arredare, decorare e sistemare il balcone in vista dell’estate fa venire ancora più voglia di sfruttarlo di più, anche dopo il tramonto. Ma come fare per per non avere freddo in terrazzo o in giardino anche nelle sere di primavera, quando non fa ancora caldo? In questo articolo noi di Scaldasonno ti diamo alcuni consigli su come trasformare balcone, terrazzo o giardino in una vera e propria stanza in più della casa, da vivere e sfruttare tutto l’anno, per rilassarsi all’aperto. Non solo fiori, orto, arredi e sistemi per rendere questo spazio sicuro e accogliente, ma anche per riscaldarlo al meglio e poter apprezzare le fresche notti di primavera in totale relax open air.

Come arredare il balcone in poche semplici mosse

Per rendere bello, accogliente e vivibile il proprio balcone, che sia esso grande oppure piccolo, è sufficiente seguire alcune semplici regole. La prima, fondamentale, è quella di non esagerare: evita di riempire troppo il terrazzo con mobilio, piante e fioriere, per avere spazio a sufficienza per muoverti e – soprattutto – per rilassarti. 

Gestisci bene gli spazi

Che tu abbia un balcone quadrato, stretto e lungo, oppure molto ampio, presta attenzione alla scelta degli arredi. Se il terrazzo è piccolo ti suggeriamo di optare per sedute e tavolini pieghevoli, oltre che per portavasi da appendere direttamente sulle ringhiere. Un’altra opzione è quella di sfruttare le pareti e il soffitto del balcone per appendere vasi e fioriere, per un effetto shabby-chic garantito.

Scegli bene gli arredi da esterni

Per allestire e organizzare un terrazzo, un balcone o un giardino fiorito è essenziale la scelta dei mobili. Creare un angolo relax outdoor è più semplice di quanto pensi! Prima di acquistare mobilio da esterni, assicurati di sapere ciò che vuoi: desideri solamente pranzare e cenare all’aperto oppure vuoi anche delle sedute dove riposare e distenderti a prendere il sole? Scegli gli arredi a seconda dell’uso che vuoi fare del tuo balcone e otterrai un ambiente confortevole e accogliente in ogni periodo dell’anno. Se ami sdraiarti in balcone in primavera e in estate ma pensi di non avere abbastanza spazio, opta per un lettino pieghevole che puoi riporre facilmente in un armadio da esterni. Così facendo potrai tirarlo fuori solo all’occorrenza. (Fonte: Elle Decor)

Divanetti e sdraio per il terrazzo

Quando crei il tuo salottino open air, presta attenzione alle tipologie di sdraio, divani e pouf. Questi tipi di arredi devono essere necessariamente studiati per resistere agli agenti atmosferici. Opta quindi per cuscini e sedute impermeabili e scegli colori per i tessili che scoloriscano il meno possibile con il sole. Se la metratura lo permette, hai mai pensato di aggiungere un bel dondolo sul balcone? Oltre ad essere di grande effetto è un complemento d’arredo comodissimo e divertente da usare, che crea immediatamente un’atmosfera vacanziera e rilassata, di giorno e di sera!

Come riscaldare il balcone

Solitamente ci si chiede in che modo ombreggiare il proprio terrazzo o balcone, ma negli ultimi tempi – complici anche i periodi di lockdown – sta prendendo sempre più piede l’abitudine di riscaldare il balcone per poterlo vivere anche quando fa fresco. I metodi più usati sono le stufette elettriche portatili, ma anche quelle a pellet o a legna vanno per la maggiore. Cosa fare se non si ha lo spazio sufficiente per la stufa o se il terrazzo non ha una canna fumaria? Per goderti un dolce tepore anche quando le temperature sono ancora piuttosto basse, puoi optare per una pratica coperta riscaldabile, sia di giorno che di sera. Sarà sufficiente avere una normale presa elettrica per utilizzarla quando lo desideri e rilassarti all’aperto e al calduccio. Se non hai una presa sul balcone, basterà usare una prolunga e il gioco è fatto! (Fonte: Casa Facile)

Rendi il terrazzo uno spazio sicuro

Se desideri trasformare balcone e terrazzo in un ulteriore stanza della casa, cerca di trattare questo spazio con la stessa attenzione sia al comfort che alla sicurezza. Se hai uno o più animali domestici, assicurati che il balcone sia arredato con complementi adatti che non rischino di essere rovinati dai tuoi amici pelosi. Vuoi mettere in sicurezza il balcone per i tuoi gatti? Se hai paura che il gatto possa fare il “passo più lungo della zampa” e cadere dal terrazzo, prova a installare una rete di sicurezza oppure una tenda trasparente in pvc da rimuovere all’occorrenza.

Parola d’ordine in balcone: privacy

Come schermare il proprio balcone dagli sguardi indiscreti dei vicini? Esistono diversi sistemi per avere tutta la privacy che desideri sul terrazzo. Innanzitutto puoi usare le tradizionali tende da sole, ottime sia per ombreggiare che per nascondere il balcone alla vista. Per ottenere un effetto simile puoi anche sfruttare le fioriere e piantarci una siepe piuttosto alta, impedendo così la vista a chi si trova di fronte al tuo balcone. Se lo spazio è ristretto e non hai installato le tende da sole, puoi optare anche per un apposito ombrellone da agganciare direttamente alla ringhiera, per ottenere sia ombra che privacy.

Un orto domestico per tutto l’anno

Per avere a disposizione erbe aromatiche tutto l’anno, ti suggeriamo di acquistare una piccola serra da terrazzo, per coltivare le tue piantine preferite ed avere aromi a tua disposizione anche nella stagione più fredda.

Tra i numerosi prodotti Imetec, sul sito Scaldasonno trovi un vasto assortimento di plaid riscaldabili, perfetti per trascorrere al calduccio sul terrazzo o in giardino le tue serate primaverili.

CONDIVIDI SU

NON VEDO L’ORA DI UNA COCCOLA CALDA

Scaldasonno-angoli
SCALDASONNO CON ANGOLI Vedi tutti
Scaldasonno-classico
SCALDASONNO Vedi tutti

IL QUIZ DEL MESE

 

Quanto è importante per te una bella dormita al calduccio?

Fai subito il nostro quiz!

FAI SUBITO IL QUIZ!

RECENSIONI

Stefano M. Pensavo che il calore prodotto da Scaldasonno Adapto fosse eccessivo, invece entrando nel letto la temperatura è perfetta per riposare.
Vito C. Lo Scaldasonno è facilissimo da usare, leggero e pratico da lavare. Non vedo l'ora di infilarmi nel letto la sera!
Marta L. Pensavo ci volesse più tempo per arrivare a temperatura, invece basta accendere lo Scaldasonno un’ora prima di andare a dormire.
Nadia P. Credevo che Adapto si spostasse dal materasso durante la notte, invece si stende in maniera facile e si adatta bene alle dimensioni del materasso senza muoversi. Ottimo acquisto!
Roberta F. La qualità del tessuto è davvero eccellente: il plaid è morbido, piacevole al tatto e si scalda molto velocemente. Non riesco più a farne a meno!
Mirko C. Ero in dubbio perché pensavo che avrei sentito troppo caldo: invece il plaid Adapto si riscalda in 2 minuti e la temperatura non è mai eccessiva. Lo consiglio!
Licia F. Non ero convintissima della sicurezza degli scaldaletto, ma dopo aver visto una story su Instagram ho deciso di comprare Scaldasonno Adapto: devo dire che sono molto soddisfatta dell’acquisto!
Emanuele P. Erano anni che volevo comprare uno scaldaletto, ma pensavo che fosse scomodo e difficile da usare. Invece Adapto è comodissimo e semplice da lavare. Ottimo sotto tutti gli aspetti.
Sara G. Mi hanno regalato il plaid riscaldabile Imetec. Pensavo fosse difficile da usare e invece lo adoro! La sera davanti alla tv è davvero utilissimo, mantiene il giusto calore e si riscalda velocemente.
Roberto B. Ho acquistato il coprimaterasso antiacaro riscaldabile e devo dire che la mia allergia è decisamente migliorata. Il calore poi è molto piacevole! Approvato al 100%.
Federica R. All’inizio ero perplessa sull’efficacia del plaid riscaldabile, ma devo dire che Adapto con la tasca per mani e piedi è davvero un prodotto di buona qualità e utilissimo soprattutto la sera.
Pierluigi F. Avevo sempre pensato che negli scaldaletto proliferassero acari e batteri: dopo aver comprato lo Adapto Maxi anallergico ho dovuto ricredermi! La mia allergia agli acari non mi dà più problemi la notte, lo consiglio vivamente.
Lucio D. Lo scaldaletto singolo in misto lana che ho acquistato per la casa in montagna è fantastico! Mio figlio non si lamenta più per il freddo la notte, lo consiglio assolutamente.
Loredana F. Io ho sempre freddo la sera e il mio nuovo Scaldasonno in cotone si scalda in pochissimi minuti. Da quando l’ho comprato non vedo l’ora di andare a letto!
Clelia F. Ho comprato lo scorso inverno lo Scaldaletto Maxi in cotone percalle. Il tessuto è stupendo, liscio e morbidissimo, lo scaldaletto scalda velocemente e posso regolare la mia zona e quella di mio marito con temperature diverse. Perfetto!
Antonella G. Mia figlia soffre di allergie, perciò le ho comprato un coprimaterasso singolo IMETEC antiacaro. Ho scoperto che il calore fa miracoli contro gli acari! Prodotto super consigliato.
Antonella D. Ho comprato lo scaldasonno Adapto in cotone per la mia casa in montagna e sono molto soddisfatta dell’acquisto! Devo dire che è velocissimo a riscaldarsi, scalda il giusto e si spegne da solo. Ottimo!
Paola M. Per casa mia ho scelto lo scaldaletto Adapto in velluto, morbidissimo e molto pratico. In più non è affatto costoso, anzi, consuma pochissimo! Lo consiglio a tutti.

Tenacta Group SpA Unipersonale P.Iva e Cod. Fisc. 02734150168 © Tutti i diritti riservati.